FAEDIS: 40 ANNI P.LOCO E FESTA CASTAGNE A VALLE SOFFUMBERGO DA 9/10 | EFFE RADIO

FAEDIS: 40 ANNI P.LOCO E FESTA CASTAGNE A VALLE SOFFUMBERGO DA 9/10

Scritto da il 04/10/2021

I quarant’anni della Festa delle castagne e del miele verranno festeggiati con un programma ricco di eventi a Valle di Soffumbergo, in Comune di Faedis durante tre week-end consecutivi di ottobre: il 9 e il 10, il 16 e il 17 e il 23 e il 24 ottobre. Tanti eventi tradizionali come la raccolta delle castagne ma anche diverse novità come la zip line, la teleferica di 50 metri per discese mozzafiato e poi musica, buon cibo e tante escursioni guidate alla scoperta della bellezza della valle. Il tutto grazie alla Pro Loco, che celebra anch’essa i 40 anni è che è nota per essere la più piccola d’Italia. Il caratteristico borgo si appresta così a celebrare il frutto “povero” dei suoi boschi con una kermesse che permetterà di scoprire l’incantevole panorama che da qui si gode (da qui il soprannome di Balcone sul Friuli) per i tanti visitatori che di anno in anno qui si danno appuntamento.

I festeggiamenti sono organizzati come detto dalla Pro Loco di Valle di Soffumbergo con la collaborazione del Comune di Faedis, del Consorzio Pro Loco Torre Natisone, Unpli Fvg, Unpli nazionale e con il patrocinio di CrediFriuli. La festa è stata insignita anche del marchio Sagra di qualità ed Ecofesta. Per accedere all’area festeggiamenti sarà necessario esibire il Green Pass. La manifestazione si svolgerà nel rispetto delle disposizioni vigenti. L’accesso ai visitatori sarà consentito fino al raggiungimento della capienza massima prevista.

“Sarà un’edizione all’insegna dei ricordi ed emozioni – spiega il presidente della Pro Loco Valle di Soffumbergo Gian Franco Specia – visto che festeggeremo i 40 anni di questa Festa ma anche della nostra Pro Loco e che vedrà alcuni momenti tradizionali come la passeggiata guidata nel bosco con la raccolta gratuita delle castagne ma anche diverse proposte per gli amanti della montagna e per chi vuole conoscere la bellezza della nostra Valle, soprannominata appunto il balcone del Friuli”.

“Dopo il difficile periodo della pandemia – aggiunge  Specia – anche la nostra Pro Loco è pronta a  riaccogliere i tanti visitatori che animano il nostro amato borgo durante questa tradizionale festa. I nostri volontari nell’attenderli non sono stati con le mani in mano, preparando il paese e pulendo i sentieri: essere Pro Loco vuol dire anche questo, un amore continuo per la propria comunità, anche per quelle piccole come la nostra”.

Camminate, musica ma anche buon cibo. Oltre al classico cartoccio di castagne calde, alla Festa si possono degustare pure dolci a base di castagne: dalla torta paradiso allo strudel, passando alla focaccia e alla crostata con marmellata di castagne. Tutto rigorosamente accompagnato dalla ribolla e dagli altri vini di produzione locale in degustazione all’ Enoteca di Valle. Inoltre, al chiosco enogastronomico, anche tante specialità alla griglia.

Ricco il programma di festeggiamenti di questa 40esima edizione. Si parte venerdì 8 ottobre alle ore 20 con “ValleQuaranta” – ricordi, emozioni, storia e aneddoti sui primi 40 anni della più piccola Pro Loco d’Italia. Con la partecipazione musicale del maestro Pasqualino Petris. Presenta la serata Dino Persello.

Si prosegue poi sabato 9 ottobre, con l’apertura dei chioschi alle ore 12 e a seguire alle 14.30 la passeggiata guidata nel bosco con raccolta gratuita delle castagne. I partecipanti dovranno ritrovarsi in piazza Clemencig a Valle (di fronte alla Chiesa), per poi partire in auto verso i boschi della Julia Marmi. Si consigliano abbigliamento adatto, guanti e cestini per la raccolta. La passeggiata con raccolta delle castagne verrà riproposta anche i due sabati successivi ovvero sabato 16 ottobre e 23 ottobre, sempre con partenza alle ore 14.30 e con le stesse modalità di partecipazione. Tutti i sabati pomeriggio fino a sera, non mancherà allietamento musicale con fisarmonica e chioschi enogastronomici aperti.

Il programma per domenica 10 ottobre prevede alle ore 8.30 il ritrovo in piazza per gli accrediti all’escursione “dal Monte San Lorenzo allo Joanaz” con partenza alle 9.30. L’escursione guidata, che prevede la salita verso il Monte San Lorenzo per poi raggiungere la dorsale dello Joanaz e ammirare il panorama su tutta la pianura friulana, attraverso i boschi di castagno, è inserita nell’ambito del progetto Montagna356 di PromoTurismoFvg. La prenotazione è obbligatoria entro le ore 18 di sabato 9 ottobre (info e contatti Wild [email protected] +39 351 5852752). Si tratta di un percorso escursionistico di circa 10 km per una durata di circa 6 ore , con 500 metri di dislivello. Il costo è di 18 euro (gratis con FVG card e per gli under 12, riduzione 50% per under 18 se accompagnati da adulto pagante).
Intanto, in centro dalle ore 13 pomeriggio di divertimento per bambini con i fantastici pony del Fabietto Fans Club. Da non perdere poi, dalle ore 13 alle 17, il brivido della zip-line, la teleferica di 50 metri sul “Balcone del Friuli” in collaborazione con associazione speleologica Forum Julii Speleo. Dalle 14.30, musica e allegria con “René e la sua orchestra” fino a sera.

I festeggiamenti proseguono poi il weekend successivo. Si parte sabato 16 ottobre alle 12 con l’apertura dei chioschi e alle 14.30 la passeggiata guidata nel bosco con raccolta delle castagne e la musica con chioschi aperti fino a sera. Domenica 17 ottobre, alle 8.30 il ritrovo per i partecipanti alla camminata guidata “la grotta di Foran di Landri”. Con difficoltà medio-facile, si tratta di un percorso di circa 2 ore. Il costo è di 5 euro ad adulto e la preiscrizione è obbligatoria ([email protected]prolocovalledisoffumbergo.it). Nel calendario della domenica, alle ore 11, la Santa Messa e dalle 13 divertimento con i pony del Fabietto Fans Club. Poi, dalle 14.30, musica e allegria con “Petris e i solisti friulani” fino a sera.

La festa riparte sabato 23 ottobre con l’apertura dei chioschi alle ore 12 e alle 14.30 la passeggiata nel bosco con raccolta di castagne e nel borgo allietamento musicale con fisarmonica e chioschi enogastronomici aperti. Da non perdere, domenica 24 ottobre alle ore 9 la partenza della camminata guidata “tra borghi e castagneti”, della durata di 2 ore circa, con difficoltà medio-facile. Il costo è di 5 euro ad adulto, la preiscrizione è obbligatoria (info [email protected]prolocovalledisoffumbergo.it), per accreditarsi sarà poi necessario presentarsi circa mezz’ora prima in piazza a Valle. Dalle ore 13, divertimento per bambini con i pony del Fabietto Fans Club e dalle 14.30, musica e allegria con “Alvio & Elena” fino a sera.

 

 


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background