Regali e idee sotto l’albero: dal beauty ai pet, dai viaggi agli spunti per un Natale green | EFFE RADIO

Regali e idee sotto l’albero: dal beauty ai pet, dai viaggi agli spunti per un Natale green

Scritto da il 15/12/2023

I regali grooming firmati Barberino’s

Barberino’s, la catena di barbershop italiana che sta rivoluzionando la professione del barbiere in Italia, propone alcuni set speciali da mettere sotto l’albero e ideati per gli uomini che amano curare il proprio look, dai prodotti per la barba lunga fino a quelli per chi preferisce uno stile clean shave. In omaggio con i set, anche voucher validi per taglio capelli, barba o trattamenti.

Da Dolomiti Paganella il meglio del territorio da mettere sotto l’albero

Dolomiti Paganella ha selezionato tante idee regalo legate al Trentino: dal meglio dell’enogastronomia fino allo skipass per divertirsi sulla neve, dall’adozione di un alveare o di un animale selvatico ai prodotti naturali a base di olio essenziale di pino mugo. Tutte proposte che si possono acquistare anche a distanza, grazie ai voucher e agli shop online, e perfette anche per un regalo dell’ultimo minuto.

È Natale per tutta la famiglia con la linea per le feste per cani e gatti di Edgard & Cooper

Per chi cerca un regalo dedicato agli amici a quattro zampe, c’è la nuova linea festiva in edizione limitata Edgard & Cooper, azienda di petfood che realizza cibo di qualità e naturale per cani e per gatti. La collezione è composta da quattro proposte — tra pasti completi e snack — pensate appositamente per portare cibo vero, naturale e gustoso (e tanta felicità) a cani e gatti, che potranno così finalmente celebrare insieme ai loro pet parent questo periodo speciale.
Clicca qui per il press kit con le idee regalo di Edgard & Cooper

“La Ricerca illumina la via per la salute”: il dono solidale di Acqua dell’Elba e Fondazione Humanitas per la Ricerca

Il Natale, quest’anno, profuma di buono e si illumina di solidarietà. Acqua dell’Elba, realtà imprenditoriale Made in Italy che fa rivivere l’Isola e il mare tramite i suoi profumi, rinnova l’alleanza con l’ente no-profit Fondazione Humanitas per la Ricerca promuovendo la campagna “La Ricerca illumina la via per la salute”: una raccolta fondi per lo sviluppo di studi dedicati alla cura di malattie come tumori, infarto, ictus, patologie autoimmuni, neurologiche e osteoarticolari. Acqua dell’Elba ha donato oltre 1.000 prodotti: acquistando sullo shopping virtuale del sito della Fondazione Humanitas sarà possibile sostenere progetti di ricerca scientifica. Inoltre, per tutto dicembre, nei monomarca Acqua dell’Elba sarà in vendita lo speciale profumatore “Casa dei Mandarini” con il tappo personalizzato FHR: il 10% del ricavato della vendita verrà donato alla Fondazione.

Dall’albero di Natale (vero) ai regali solidali: le scelte più sostenibili secondo PEFC

Tra alberi e regali, è fondamentale non mettere da parte l’attenzione per l’ambiente. A fare il punto è PEFC Italia, ente promotore della corretta e sostenibile gestione del patrimonio forestale, che con l’occasione ribadisce il basso impatto ambientale dell’albero vero, se paragonato a quello in plastica. L’impronta di carbonio di un albero vero, infatti, è di circa 3,5 kg di CO₂, un decimo di quella dell’albero di plastica. Ma come scegliere, acquistare e prendersi cura di un abete? PEFC Italia ha stilato un vademecum con tutti i consigli utili per l’occasione. Per i regali, inoltre, la proposta è l’ecoNatale di Festambiente che supporta il progetto “Rugiada” e le comunità che vivono nelle aree più contaminate della Bielorussia a seguito del fall-out radioattivo della centrale di Chernobyl.

Natale a risparmio energetico, i consigli di Bluetti per festività più sostenibili per le tasche e l’ambiente

Con l’arrivo delle festività natalizie, le famiglie si riuniscono, si utilizzano più spesso gli elettrodomestici e vengono accesi gli addobbi luminosi alimentati a corrente, facendo lievitare la spesa in bolletta di circa il 30% rispetto al resto dell’anno. Ma non sono solamente le tasche dei consumatori a rimetterci: considerando il periodo di accensione tra Immacolata ed Epifania, le decorazioni luminose hanno conseguenze concrete anche sull’ambiente, immettendo in atmosfera quasi 20 mila tonnellate di CO₂. Per affrontare le prossime settimane di festa in maniera più efficiente e consapevole, contro gli sprechi e l’inquinamento atmosferico, Bluetti, azienda leader nel settore dell’energia sostenibile con le sue soluzioni per lo stoccaggio energetico e l’alimentazione off-grid, condivide un vademecum con una serie di consigli utili. Ad esempio, Bluetti suggerisce di affidarsi a fonti “alternative” per l’illuminazione di albero e presepe o per sostenere i consumi energivori di alcuni elettrodomestici. Niente di più adeguato dunque di un accumulatore di energia come AC180 direttamente collegato a un pannello solare per l’autoproduzione.

Categorie

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background