Oggi esce in radio e in digitale “Milioni di parole”, nuovo singolo del cantautore e polistrumentista siciliano PASQUALE PROVENZANO | EFFE RADIO

Oggi esce in radio e in digitale “Milioni di parole”, nuovo singolo del cantautore e polistrumentista siciliano PASQUALE PROVENZANO

Scritto da il 20/09/2022

PASQUALE PROVENZANO

Oggi esce in radio e in digitale

“Milioni di parole”

il nuovo singolo del cantautore e polistrumentista siciliano,

Online anche il lyric video.

 

“Una ballata dolcemente nostalgica che si muove lungo un sentiero di chitarre dal sapore lo-fi e sognante”

 

“Milioni di parole” è il nuovo singolo di Pasquale Provenzano, in uscita in radio e in digitale a partire da oggi, terzo brano estratto, dopo Multinazionale”(videoclip) e “Non Tremo Più” (videoclip)dall’album “Piccole, minuscole cose” in uscita nei prossimi mesi. Ad accompagnare l’uscita del singolo, un lyric video targato Mind.

 

Il brano è una ballata dolcemente nostalgica che si muove lungo un sentiero di chitarre dal sapore lo-fi e sognante: “Grazie al tocco poetico, – racconta l’artista, il cui stile musicale mescola synth e cantautorato, poesia e lo-fi in modo inedito e sapiente, grazie ad influenze eterogenee, che spaziano da Dimartino a Lucio Dalla, passando per John Mayer – il testo concorre ad amplificare il quadro del brano, che tratteggia la vicenda di un musicista ad un bivio esistenziale durante una tournée all’estero. È lì che il richiamo del palco, la frenesia ed il sogno del successo si scontrano con la paura di perdere la persona che lo ha ispirato e portato fin lì”.

 

“A livello sonoro, la “pasta” del brano evoca la morbidezza di un vinile. L’ascoltatore viene spinto su una giostra, come la “città che gira e non si ferma mai” citata nella canzone. Grazie ad un leggero delay fra voce e batteria, la metrica concorre a replicare l’effetto di un’altalena in andirivieni perpetuo, dove tutto si avvicina e si allontana”.

 

La produzione del brano è di Pasquale Provenzano, mentre la produzione video è firmata Mind.

La fotografia è a cura di Jacopo Clemenzi e Carlo Polisano.

Taggato come

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: