Il percussionista e performer Simone Beneventi, premiato con il Leone d'argento alla Biennale musica di Venezia chiude gli appuntamenti udinesi di Contemporanea | EFFE RADIO

Il percussionista e performer Simone Beneventi, premiato con il Leone d’argento alla Biennale musica di Venezia chiude gli appuntamenti udinesi di Contemporanea

Scritto da il 17/10/2020

Domani domenica 18 ottobre, al teatro San Giorgio di Udine con inizio alle 21.00, ultimo appuntamento udinese del festival Contemporanea. Il percussionista e performer Simone Beneventi, premiato con il Leone d’argento alla Biennale musica di Venezia 2010 e protagonista di collaborazioni con importanti compositori d’avanguardia internazionali, proporrà la performance Cantico Eterno, un concerto dove saranno utilizzate percussioni insolite, evocative nel nome e nella sostanza: gong antichi, meccaniche e marchingegni di suggestione insieme sonora e visiva. In programma composizioni di Mario Bertoncini, Luigi Ceccarelli, Alexander Knaifel, Thomas Meadowcroft.

Ingresso libero. Prenotazioni su www.taukay.it

La rassegna di musica di ricerca – che gode del sostegno della Regione Friuli-Venezia Giulia, del Comune di Udine e della Fondazione Friuli ed è patrocinata da Commissione Europea, Unesco, Ministero degli Affari Esteri e Università di Udine organizzata dall’Associazione Culturale Delta Produzioni.


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background