Il duo portoricano Tunnl19 unisce rock e musica industriale nel singolo “Voces” | EFFE RADIO

Il duo portoricano Tunnl19 unisce rock e musica industriale nel singolo “Voces”

Scritto da il 22/06/2022


I musicisti portoricani Ángel Yoel Soto ed Eguie Fernández sono usciti dal “tunnel” per presentare la loro proposta musicale innovativa con il loro primo singolo “Voces”. La band Tunnl19, dove Soto e Fernández eseguono una fusione delle loro influenze musicali come rock e pop rock, oltre a musica trap, industriale ed elettronica.

“Facciamo musica alternativa, usiamo un po’ di tutto. Non voglio essere etichettato con un genere particolare. Non è solo rock, mescoliamo tutte le nostre influenze”, ha detto Soto, che è il polistrumentista del duo.

Fernández, a sua volta, ha spiegato che la band ha iniziato a prendere forma quando ha sentito il bisogno di comporre le diverse situazioni che stava vivendo a causa del blocco imposto dal governo per affrontare il COVID 19. Questi testi, Soto, li hanno integrati con la sua opera musicale che ha portato alla luce il singolo “Voces”.

“Durante il lockdown ho sentito il bisogno di parlare di come ci si sente durante il lockdown, per dare speranza alle persone. Poi è arrivato il nostro singolo che è “Voces”. Sono quelle voci che ti vengono in mente, ma sai che devi metterle da parte, scartarle”, ha detto Soto.

Per l’uscita, Tunnl19 presentava il lavoro del famoso ingegnere e produttore Sean P. Jones, che ha lavorato con artisti del calibro di St. Vincent, Wyclef Jean, Eagles of Death Metal, tra gli altri. “Voces” e le altre cinque canzoni che stanno per uscire, i musicisti garantiscono che i testi sono storie di esperienze in cui il pubblico può identificarsi.

Taggato come

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: