DAHEL – Dal 13 maggio in digitale “Il mood è”, il nuovo album del talentuoso artista nuorese | EFFE RADIO

DAHEL – Dal 13 maggio in digitale “Il mood è”, il nuovo album del talentuoso artista nuorese

Scritto da il 17/05/2022

L’artista classe ‘96 DAHEL, nome d’arte di Daniele Congiu, è giunto finalmente alla pubblicazione del suo nuovo album di inediti. Dal 13 maggio 2022 è disponibile su tutte le piattaforme digitali IL MOOD È, anticipato negli scorsi mesi dai singoli estratti Love Nepo (con Sgribaz e PRACI), CL NCL 2, MILAN e l’ultima, intima e particolare intro ULALA pubblicata lo scorso 5 maggio.

È lo stesso titolo IL MOOD È a suggerire cosa si cela all’interno dell’album: in dieci tracce tutte diverse fra loro per argomenti e sonorità del mondo urban, Dahel è in grado di trasferire all’ascoltatore ben dieci stati d’animo diversi. Dopo aver perso il lavoro a causa della pandemia, l’artista è tornato da Bologna a Nuoro, luogo in cui è nato e cresciuto. È in questo momento della sua vita che inizia a scrivere questo progetto, figlio di una forte delusione da cui sboccia la voglia di registrare brani senza un vero motivo, se non quello di scaricare lo stress e i brutti pensieri.

Dahel riesce così a ritrovare la voglia e lo stimolo di migliorarsi, raccontando al tempo stesso gli up & down, le vicissitudini più belle e il loro opposto, che gli hanno dato lo slancio per testi sempre nuovi. Ogni storia ha un suo mood, così come una morale, in cui ripercorre eventi del suo passato accaduti in ben precisi periodi del suo percorso di vita.

Dalle relazioni amorose (Bugiardo) al confronto con se stessi (Così così), passando per la gioia delle piccole cose (Dolce vita) fino alla sincerità nei rapporti (Mignoli) che si concretizzano nelle amicizie leali (Love Nepo). Tutto è parte del viaggio di Dahel che riflette anche sul proprio talento (CL NCL 2) e sugli obiettivi che spera di raggiungere (Milan), affiancandovi il puro gusto per le sperimentazioni in Pezzo nella borsa e le passioni tangibili come quella dei Vestiti firmati. La tracklist si completa con l’intro Ulala, partendo dallo stato embrionale di Dahel che guarda con occhi innocenti la sua vita prima di tutti i suoi cambiamenti.

Minimo comun denominatore e presenza costante nei suoi testi: la Sardegna, luogo di provenienza e del ritorno, di cui Dahel è fiero e che porta con sé in ogni brano di IL MOOD È.

Ad affiancarlo nell’album i producer Emdi, Prisoner e Enomoney insieme ai featuring di Domunos, Diego, Luchetto, 17 Bronx, Sgribaz e PRACI.

Taggato come

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: