AliC’è: un amore complicato dentro il video di “Sigarette” | EFFE RADIO

AliC’è: un amore complicato dentro il video di “Sigarette”

Scritto da il 28/06/2022

Musa Factory presenta il videoclip di Sigarette, ultimo singolo degli AliC’è disponibile sulle piattaforme digitali e in radio dal 27 maggio. Una canzone d’amore, ma di un amore complicato, non accettato dalla società a causa della differenza di età dei protagonisti.

Nel video le diversità diventano ricchezza e ragione unica di incastro. Rosita e Nicola si fondono tra loro: ognuno contiene l’altro e loro stessi diventano uno specchio di immagini evocative, luoghi reali o immaginari. Secondo il duo pugliese “Ricordi e Desideri, anche inconfessabili, sono custoditi dentro di noi, intangibili e rarefatti come fumo di una sigaretta, ma capaci allo stesso tempo di avvolgerci e portarci altrove.  In equilibrio tra luci e ombre, ying e yang, bianco e nero, pieno e vuoto. Le immagini ci trasportano in una alchimia di contrasti che diventa armonia. Se ‘Ebano e avorio, vivono in perfetta armonia, fianco a fianco sulla mia tastiera del pianoforte’, come ricorda una hit di Paul Mc Cartney e Stevie Wonder, possono e devono esserlo anche nella vita reale, soprattutto in amore”.

L’amore di Sigarette è un amore puro che si alimenta di differenze e distanze, vere o presunte. Il verbo “amare” non conosce età, colore della pelle e genere. La sigaretta ed il suo fumo  si trasformano in magia, capace di dissolvere le differenze e di rendere, invece, solide le affinità di due persone divise anche geograficamente. Quel bianco e nero del fumo diventa contrasto utile ad attivare quell’alchimia che dilata il tempo e accorcia le distanze:  “Questo attimo, che sembra contenere tutto ed essere eterno, allontana ogni pregiudizio sul genere, età, strato sociale e quanto altro. Un momento che nel video viene dilatato all’inverosimile perché il mondo gira all’unisono con i due protagonisti e lo contengono” aggiungono ancora gli AliC’è.

“Sigarette” è un brano indie-pop con l’orecchio teso alle sonorità house della corrente “Moombahton” statunitense dei primi anni del nuovo millennio. Sonorità underground che uniscono toni scuri e notturni tipici del nord Europa alla solarità e alla brillantezza dell’espressione vocale.  Il contrasto che diventa armonia sia nel concept dell’amore “distante” che nell’aria della composizione musicale.

CREDITS
Soggetto e Concept: Luis Turetti
Regia e Montaggio: Alessandro Baldassarre
Foto Shooting: Alessandro Baldassarre
Assistente Luci: Carmine Frascella
Autori: Nicola Radogna / Rosita Cannito
Compositori: Nicola Radogna / Rosita Cannito
Produzione Artistica del brano Molla (Luca Giura)
Mixato da Vladimir Costabile c/o KayaStudio (CS)
Uff.Stampa: Seituttopress di Giuseppe Piccoli

AliC’è
“Ci svegliamo presto, dormiamo male, sogniamo canzoni che poi diventano realtà. Scriviamo testi rigorosamente con una bic nera e li suoniamo con una vecchia chitarra quasi sempre scordata, in attesa che il sushi sotto casa apra alle 20.00”.

Gli AliC’è, duo musicale pugliese composto da Nicola Radogna e Rosita Cannito, nasce alla fine del 2019. Portano avanti un progetto di musica inedita di cui sono autori di testi e musica. Il loro genere indie-pop tende ad avere sonorità semplici ma allo stesso tempo ricercate, in linea con l’essenza primaria del progetto: veridicità, chiarezza e cuore.
La produzione del progetto è affidata al musicista, produttore e cantautore Luca Giura, in arte Molla (INRI/METATRON).
A Gennaio 2021, gli AliC’è firmano con l’etichetta romana LeIndieMusic. Il 12 Febbraio è fuori il loro primo singolo “Radio Rivoluzione”.Il video ufficiale finisce in anteprima nazionale su L’Espresso.
Il 9 Aprile pubblicano il loro secondo singolo “Fotografia” che vanta l’inserimento nel bollettino di Rockit.it tra le migliori uscite della settimana. Dal 20 Luglio 2021 è disponibile su tutti i digital store il nuovo singolo “Nella Testa”, che attira l’attenzione della Gazzetta del Mezzogiorno. Finalisti del Premio “Contesto Indie”.
Sono tra gli 8 finalisti del Premio nazionale “Musica Contro Le Mafie”, aggiudicandosi il Premio ACEP/UNEMIA e il Premio Musa Factory. Ottengono così una borsa di studio e la possibilità di esibirsi a Casa Sanremo durante i giorni del Festival. Anche “Le chiavi di casa”, brano scritto durante la residenza a Cosenza per il concorso Musica contro le mafie, si fa notare e anche questa volta gli AliC’è finiscono tra le migliori uscite della settimana di Rockit. A gennaio 2022, sono vincitori del Contest “Canzoni Contro La Paura”, con il brano “Fotografia”.
Il primo maggio 2022, il duo si esibisce in Piazza Castello a Conversano, in quanto finalisti del concorso “Conversano Music Festival – CMF”.
La collaborazione con Musa Factory prosegue con il nuovo singolo “Sigarette” in uscita il 27 maggio 2022.

Taggato come

Traccia corrente

Titolo

Artista

Background
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: