Udine: arrestato un cittadino gambiano, irregolare sul territorio nazionale, per violazione di domicilio e resistenza a Pubblico Ufficiale | EFFE RADIO

Udine: arrestato un cittadino gambiano, irregolare sul territorio nazionale, per violazione di domicilio e resistenza a Pubblico Ufficiale

Scritto da il 27/03/2020

Personale dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Udine ha tratto in arresto nel pomeriggio di ieri, 26 marzo, un cittadino gambiano, irregolare sul territorio nazionale, per violazione di domicilio e resistenza a Pubblico Ufficiale aggravate.

Poco prima delle ore 14.00 due Volanti intervenivano in via Volpe dove era stata segnalata la presenza di un uomo che aveva divelto da terra un palo della segnaletica stradale. Giunti immediatamente sul posto gli agenti hanno sorpreso l’uomo all’interno dell’area adibita a garage di un condominio, interdetta ai non residenti, mentre col palo tentava di sradicare una grata di protezione appositamente fatta installare dai condomini per impedire accessi abusivi; alla vista degli agenti lo stesso lasciava a terra il palo ma, nonostante i loro tentativi di indurlo alla calma, iniziava ad opporre attiva resistenza nei loro confronti sbracciandosi e tentando di colpirli. Una volta immobilizzato e condotto in Questura è stato arrestato e dunque associato alla locale casa circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background