Sequestro di cocaina destinata alla piazza triestina. I Carabinieri arrestano in flagranza due giovani albanesi | EFFE RADIO

Sequestro di cocaina destinata alla piazza triestina. I Carabinieri arrestano in flagranza due giovani albanesi

Scritto da il 14/05/2020

Nella serata di venerdì 8 maggio, i Carabinieri della Compagnia di via Hermet hanno tratto in arresto in flagranza di reato due ventenni albanesi per detenzione ai fini di spaccio di cocaina.

I militari della Sezione Operativa, nel corso attività info-investigativa, si sono appostati per alcuni giorni all’esterno di un appartamento del centro cittadino, individuato quale possibile centrale di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il via vai continuo dei giorni precedenti e gli elementi investigativi raccolti nel corso dei servizi di osservazione e pedinamento, hanno consentito ai carabinieri, approfittando di un momento favorevole, di introdursi nello stabile in questione.

All’interno dell’appartamento erano presenti due soggetti di nazionalità albanese e altri giovani, di Trieste e Udine, intenti a consumare cocaina. I militari hanno dunque approfondito la perquisizione domiciliare che ha permesso di rinvenire, ben occultati, circa 80 grammi della medesima sostanza, materiale da taglio e confezionamento, un bilancino di precisione e del denaro contante provento dell’attività di spaccio.

Gli immediati approfondimenti hanno consentito di attribuire la sostanza ai due giovani, H.I 21enne e V.R. 22enne, che la stessa sarebbe stata destinata alla piazza triestina e che avrebbe fruttato loro almeno 10 mila euro.

I due, pluripregiudicati, al termine degli adempimenti di rito, sono stati condotti al Coroneo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Entrambi risponderanno di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background