Camionista guida ubriaco per oltre 100km. Fermato dalla Polizia nei pressi di Chiusaforte (Udine) | EFFE RADIO

Camionista guida ubriaco per oltre 100km. Fermato dalla Polizia nei pressi di Chiusaforte (Udine)

Scritto da il 29/04/2020

Ieri una pattuglia della Sottosezione della Polizia Stradale di Amaro sulla Autostrada A/23 nei pressi del Comune di Chiusaforte (UD), direzione Austria, intercettava un autoarticolato di ben 44 tonnellate di peso complessivo, che procedeva zigzagando sulla carreggiata, ponendo in essere dei cambiamenti di corsia ingiustificati e pericolosi.

Immediatamente gli agenti si ponevano al seguito del veicolo, riuscendo poi a farlo fermare in una piazzola di sosta.

Gli operatori hanno identificato il conducente, un cittadino turco 54enne, che è subito apparso in evidente stato confusionale, manifestando loro chiaramente sintomi di assunzione di sostanze alcoliche, barcollando ed emanando un forte alito alcolico.

Il controllo etilometrico dimostrava l’ipotesi dei poliziotti con un valore ai limiti del coma etilico: ben 2,73 grammi di alcool per litro di sangue.

Il veicolo veniva immediatamente sequestrato ed il conducente indagato per il reato di guida in stato di ebbrezza, aggravata per essere l’autista un conducente professionale alla guida di un c.d. “mezzo pesante”: allo stesso è stata poi immediatamente ritirata la patente.

Il mezzo era partito dal porto di Trieste ed aveva percorso oltre 100 chilometri prima dell’intervento dei Poliziotti di Amaro.

 


Traccia corrente

Titolo

Artista

Background